Marco Napolitano

Passionate and addicted to technology

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di piu'

Approvo

AlloyEditor Manager

L'uscita di Liferay 7 ha portato una grossa novità nell'ambito della gestione dei contenuti: AlloyEditor.

Questo nuovo editor WYSIWYG ha sicuramente portato una ventata di freschezza; tuttavia, chi di voi l'avesse usato, si sarà sicuramente chiesto che fine abbiano fatto i pulsanti per allineare il testo, per indentare i paragrafi o inserire un'apice.

Questi pulsanti, pur essendo supportati da AlloyEditor, non sono abilitati di default e per abilitarli occorre scrivere del codice!

Leggi tutto: AlloyEditor Manager

Come si usano gli AutoFields di Liferay

Gli AutoFields sono un componente AlloyUI da utilizzare all'interno di un form per inserire dinamicamente elementi multipli.

Liferay lo utilizza in molti punti: avete mai provato ad inserire un numero di telefono o un indirizzo nel vostro profilo utente? Avete notato i 2 pulsanti + e -? Premendo tali pulsanti vengono aggiunte (o rimosse) intere porzioni HTML del form, permettendovi così di aggiungere elementi multipli; il tutto integrato con la gestione della cronologia di cancellazione.

Vediamo quindi come usare tale componente in un plugin custom.

Leggi tutto: Come si usano gli AutoFields di Liferay

Implementare un comando personalizzato per la Gogo shell di Liferay 7

L'uscita di Liferay DXP (e della sua controparte free Liferay 7) ha portato con sé numerose novità, prima fra tutte l'integrazione con OSGi. Tra i numerosi nuovi tool forniti allo sviluppatore ce n'è uno che mette a disposizione una shell per interagire con il container OSGi; sto parlando della Gogo shell (sottoprogetto di Apache Felix) accessibile con il comando telnet localhost 11311.

Una volta avuto accesso alla shell, possiamo vedere l'elenco di tutti i comandi disponibili semplicemente digitando help; ogni comando è costituito da uno scope (una sorta di raggruppamento) e da un nome.

Vediamo quindi come fare per creare un comando personalizzato da eseguire all'interno della Gogo shell.

Leggi tutto: Implementare un comando personalizzato per la Gogo shell di Liferay 7